Foggia, ipotesi Mongelli bis per SEL Capitanata

municipio foggiaSi preannuncia un anno davvero caldo a Foggia. Nella prossima primavera, infatti, la cittadinanza sarà chiamata alle urne per le elezioni comunali. Domenico Rizzi, segretario provinciale di Sel Capitanata, ha cercato di dettare le linee guida che porteranno alla formazione di una ‘coalizione democratica’ ed alla scelta del prossimo candidato sindaco, sottolineando che il suo partito è propenso all’ipotesi di un Mongelli bis, ma a patto che il sindaco decida di ripresentarsi, che si analizzino approfonditamente cinque anni di governo e che si opti per le primarie qualora fuoriescano altri nomi dal circuito del centrosinistra.

Ma, dopo la nota a mezzo stampa di Rizzi, nel tardo pomeriggio di ieri è arrivata la pronta replica-smentita del partito foggiano: “Spiace perché, ancora una volta, viene alla luce una visione del tutto personale e non unitaria che potrebbe portare confusione nelle/negli iscritti e simpatizzanti”. Ad un anno dalle prossime elezioni comunali, per quel che riguarda il capoluogo dauno, si assiste ad un delirio delle candidature per chi occuperà la poltrona di sindaco. Il tutto mentre la popolazione segue il tran-tran politico con comprensibile senso di avvilimento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *