Il folk dei ‘Terraross’ per l’apertura della ‘Festa della birra’

La “Festa della Birra” di Marina di Ginosa è arrivata! Stasera, alle 20, sarà il sindaco di Ginosa Vito De Palma a tagliare il nastro dell’evento più importante dell’arco ionico. Per più di 40 giorni, nel grande parco di contrada Pizziferro ci saranno concerti, spettacoli, sagre e ottima birra bavarese, tutto condito da una serie di servizi per trascorrere le serate nella massima serenità.
L’area giochi attrezzata e presidiata per I più piccoli e il baby maneggio, ad esempio, permetteranno ai genitori di godersi l’atmosfera spensierata da festa di paese che aleggerà dal 19 luglio al 31 agosto alle porte di Marina di Ginosa. Per i ragazzi, invece, tante opzioni in più: fare il “pre serata” gustando un ottimo panino, ballare al ritmo di una delle decine di cover band del ricco programma degli spettacoli, chiudere la nottata con crepès e caffè.
Mangiare e bere bene, quindi, sarà uno dei punti di forza della “Festa della Birra”. Al cibo ci penserà la tradizione locale, con gli ottimi panini imbottiti, i fritti di qualità e le sagre dall’alto valore aggiunto: zampina e polpo, ai quali ad agosto si aggiungerà l’antico suino nero lucano. Per la birra, invece, la scelta è ricaduta sulla “scuola” bavarese: bionda e rossa alla spina, più una weiss in bottiglia e una senza glutine.
Esagerare, però, non sarà nello spirito della “Festa della Birra”. L’organizzazione ha deciso di sostenere la campagna beviresponsabile.it riservando una bella sorpresa per chiunque, in un gruppo, si dichiarerà autista designato! Ad aprire il programma degli spettacoli, domani sera, sarà il gruppo folk “Terraross”, suonatori e menestrelli della bassa Murgia che hanno “prestato” alla “Festa della Birra” il loro front man Dominique Antonacci. È lui, infatti, il protagonista dello spot virale che sta promuovendo l’evento su tutti i social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *