Fondi Ue: per la Uil occorre una concertazione

In riferimento all’incontro in programma a Potenza, tra Fitto e De Filippo, il segretario regionale della Uil, Carmine Vaccaro chiede in una nota che il ministro per i rapporti con le Regioni metta “soldi veri sul tavolo dell’incontro con il governatore lucano, e la Regione Basilicata deve procedere a una riprogrammazione e, soprattutto, all’accelerazione dei Fondi strutturali europei a disposizione”.

“Le aspettative sono forti” – ha aggiunto Vaccaro. E i sindacati “sollecitano un passaggio successivo di concertazione con i sindacati e con le associazioni degli imprenditori, almeno quelle del mondo agricolo, perché De Filippo fornisca informazioni adeguate alla nuova fase da intraprendere”. Per quanto riguarda i fondi europei conclude Vaccaro “si tratta di superare le lungaggini burocratiche che vedono, ad esempio, i dipartimenti regionali per l’agricoltura e per la formazione in forte ritardo rispetto alla pubblicazione dei nuovi bandi per il Psr e per il Fse, e in generale per l’intera programmazione del Fers”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *