Forestazione, i sindacati lamentano la mancata assunzione dei turnoveristi

I segretari generali di Fai Flai Uila, Antonio Lapadula, Vincenzo Esposito e Gerardo Nardiello, esprimono forte disappunto per la mancata assunzione dei 318 lavoratori forestali del turn-over. “A circa un mese dall’annuncio fatto dalla Regione sullo sblocco del turn-over – spiegano i tre dirigenti sindacali – al momento nulla è successo per ragioni che sono onestamente incomprensibili. Se non si procederà alle assunzioni in tempi brevissimi – aggiungono – c’è il rischio che i lavoratori non raggiungano i requisiti minimi in temini di giornate lavorative per l’indennità di disoccupazione, aggiungendo al danno la beffa”. I sindacati chiedono al governo regionale di fare presto e si dicono pronti alla mobilitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *