Forestazione, lunedì iniziativa dei sindacati a Potenza

“Forestazione: investire sul territorio, valorizzare il lavoro”. È questo il tema dell’evento promosso dalle segreterie regionali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil che si terrà lunedì 11 aprile, a partire dalle 9.30, presso il centro sociale di Malvaccaro a Potenza. I lavori, che saranno presieduti dal segretario generale della Uila, Gerardo Nardiello, saranno introdotti dal segretario generale della Fai, Antonio Lapadula. Le conclusioni saranno affidate al segretario generale della Flai, Vincenzo Esposito. All’incontro interverranno, inoltre, i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Basilicata, Antonio Pepe, Nino Falotico e Carmine Vaccaro. Al centro sociale di Malvaccaro sono attesi circa 500 tra delegati sindacali e lavoratori del settore forestale. Con questa iniziativa Fai, Flai e Uila rilanciano il tema della forestazione come vera e propria filiera ambientale integrata in grado di svolgere tre funzioni fondamentali: conservare il territorio, favorire lo sviluppo economico e l’occupazione e contribuire alla coesione socio-culturale delle aree interne. I sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil chiedono al governo regionale la riapertura del confronto su due questioni fondamentali: il rispetto dell’obiettivo delle 151 giornate contenuto nel vigente piano triennale di forestazione e la riforma della governance locale a seguito dell’abrogazione delle Comunità montane per chiarire chi gestirà il settore nel prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *