Gal Bradanica partecipa all’Ischia Film Festival

Si rinnova il rapporto di progettazione e di scambio di buone prassi tra l’Ischia Film Festival e il GAL Bradanica che sarà ospite per il terzo anno consecutivo della kermesse cinematografica ideata e diretta da Michelangelo Messina. Un festival quello di Ischia che individua nel concetto di location il centro di gravità permanente dell’opera cinematografica e nel Cineturismo una nuova chiave di lettura per promuovere territori e destinazioni. Il Cineturismo, termine nato durante l’Ischia Film Festival nel 2003, è una forma di turismo di chi si reca in visita nei luoghi utilizzati come set di film o di serie tv.
“Un fenomeno – ha dichiarato Leonardo Braico Presidente del GAL Bradanica e del costituendo GAL START 2020 – che non è rimasto indifferente nelle politiche di sviluppo locale tanto da diventare attraverso il “Basilicata Cineturismo Experience” non solo un progetto ma un vero e proprio processo di marketing territoriale che si pone l’obiettivo di far nascere, con la nuova programmazione Leader, ed in stretta collaborazione con il Dipartimento Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata coordinato dalla Dott.ssa Patrizia Minardi, una sorta di ‘facilites /incubatore” uno spazio in cui possano confluire: istituzioni pubbliche, location, professionalità, talenti, imprese, festival, tour operator e tutto ciò che semplifica e favorisce l’utilizzo delle risorse naturali e culturali in funzione filmica e turistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *