Genova per noi

L’origine del nome Genova viene fatta risalire ad una radice “genu”, che significava bocca. allusivo alle varie foci dei tantissimi corsi d’acqua a regime torrentizio, che confluiscono nel Mar Ligure proprio in quell’area. Questa sua natura geografica ha permesso negli anni di diventare una Repubblica marinara, quindi una dominatrice della scena mediterranea ed europea durante il basso Medioevo e il Rinascimento. Sabato 7 e domenica 8 gennaio, presso il Teatro Di Cagno di Bari, Daniele Raco e Andrea Di Marco porteranno in scena “Genova per noi”, secondo appuntamento di “Risollevante Cabaret Teatro”, rassegna comica organizzata dall’Associazione Culturale Echo Events, diretta da Donato Sasso e l’Associazione Culturale Sirio il cui Presidente è Giovanni Tagliente, patron del Festival del Cabaret di Martina Franca, giunta al suo terzo anno.
Daniele Raco oltre ad essere un comico, un musicista professionista e bluesman è soprattutto un “monologhista” di razza. I suoi spettacoli si concentrano sulla satira di costume, facendo leva su quello che si può definire “il comune senso dell’umorismo”. Ormai da diversi anni calca i palchi dei più importanti club e locali di cabaret di tutta Italia. La forza di Daniele Raco sta nella sua completezza artistica, dalla capacità di recitazione unite ai perfetti tempi comici, a una mimica straordinaria e, non meno importante, la stesura dei testi. Inoltre Raco dal 2003 è il conduttore del “Zelig Lab on the road – Genova”, serate di laboratorio targate Zelig, esperienza che ha perfezionato la sua capacità d’intrattenitore a tutto tondo. Andrea Di Marco, dopo il successo ottenuto lo scorso anno, torna ad esibirsi al Teatro Di Cagno, con il suo ricco bagaglio di esperienza e la sua simpatia. Diplomatosi in tromba nel 1995 ed ex componente dei Cavalli marci, formazione che annoverava anche il celebre duo “Luca e Paolo”, membro del cast di autori di “Striscia la notizia”, tg satirico di Canale 5, è noto soprattutto per il suo feeling con la chitarra. Lui canta, suona e fa ridere molto, grazie alle sue canzoni aventi personaggi e situazioni al limite della realtà, attraverso le quali prende in giro abitudini e ossessioni.
Questo simpaticissimo spettacolo, che avrà come sfondo il capoluogo ligure, che ha dato i natali a entrambi gli artisti, proporrà, in due ore, divertenti monologhi, singolari canzoni ed esilaranti sketch comici, ad opera di due artisti noti per le loro performance sul piccolo schermo, nei più importanti spettacoli cabarettistici.
Teatro Di Cagno – C.so Alcide De Gasperi 320 – Bari
Infotel: 3392438891
Apertura: ore 20:30
Inizio Spettacolo: ore 21:15 (sabato); 18:00 (domenica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *