Gianni Malvinni è il nuovo allenatore dell’Under 21 della Takler

LA TAKLER Matera C5 completa il suo organico tecnico, firma per la società del presidnete Nico Taratufolo il tecnico Gianni Malvinni. Allenatore dalla grande esperienza nel mondo del calcio, sia come calciatore che come allenatore, da alcuni anni si dedica con costanza e dedizione al futsal, dove ha ottenuto in provincia di Matera diversi importanti risultati con realtà locali tra la serie C2 e la serie C1 regionali. E’ infatti dal 2009 che ha conseguito il patentino di allenatore di calcio a cinque, seguendo un corso tenuto direttamente da uno degli allenatori di futsal più importanti nel novero italiano, e gurù del calcio a cinque con la nazionale azzurra, il commissario tecnico Roberto Menichelli.
“E’ un’esperienza sicuramente positiva quella che mi intraprendo – spiega mister Gianni Malvinni – dopo essermi confrontato per alcuni anni con i campionati regionali, affrontare con i giovani un campionato interregionale, con portata nazionale è un’avventura importante e che credo sarà molto utile nella mia carriera da allenatore”.
La Takler Matera C5 ha più volte ribadito la sua predisposizione al lavoro sui giovani calcettisti, per poter utilizzare l’under 21 come bacino importante per la crescita dei propri ragazzi. Un progetto che ha sposato appieno anche il main sponsor e presidente onorario, Domenico Lorusso, e che ha convinto Malvinni ad entrare nella famiglia del Real Team Matera C5. Ma, questo comporta anche una grande responsabilità per il neo tecnico dell’under 21. “Sento questa responsabilità – continua Malvinni – ho da sempre lavorato con tanti giovani, ma questa volta la posta in gioco è altissima, preparare questi ragazzi all’approdo in una categoria nazionale. Naturalmente l’obiettivo è quello di tirare fuori dal nostro gruppo qualche giovane interessante che faccia al caso della prima squadra e di Damiano Andrisani. Senza dubbio ci sarà tanto da lavorare”. Intanto, la squadra under 21 è quasi al completo, dopo i raduni tenuti nelle scorse settimane ed è pronta a partire, entro i primi di settembre, con la preparazione atletica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *