Giordano (Ugl) contro il degrado nel Materano

L’Unione generale del lavoro di Matera lancia oggi una campagna contro il degrado nei paesi dell’intera provincia, dopo aver raccolto “diverse segnalazioni di strade sporche, buche stradali, cassonetti stracolmi e parcheggi selvaggi”. “Un susseguirsi di problemi – evidenzia il del segretario provinciale dell’Ugl di Matera, Pino Giordano – che ci preoccupa notevolmente poiché ciclicamente tali gravi anomalie si accentuano soprattutto durante i periodi estivi, a causa dei servizi ridotti resi alla cittadinanza”. Riferendosi alla strada statale Basentana, il segretario pone l’accento: “Un’intera strada circondata dai rifiuti. Una vergogna sotto gli occhi di tutti che sta lì da mesi (se non da anni), senza che nessuno se ne interessi. L’unica arteria ‘importante’ della regione a presentare tali disagi, per l’Ugl il problema – termina il sindacalista, Giordano – è che oggi a nessun politico interessa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *