Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, a Montescaglioso una due giorni per parlare di diritti e dire no alla violenza

 

“I diritti al centro della società contemporanea – La violenza contro le donne come violazione dei diritti umani”, sarà questo il tema della tavola rotonda curata dall’Associazione Mondi Lucani che si terrà a Montescaglioso sabato 20 novembre 2021 nella sala capitolare dell’abbazia benedettina.

Interverranno la Consigliera Regionale di Parità Ivana Pipponzi, Filomena Labriola, presidente ANPE, l’on. Mirella Liuzzi, Caterina Rotondaro, psicoterapeuta e coordinatrice dell’ufficio Piano Sociale del Comune di Matera e Rossella Rubino, componente della Commissione Regionale Pari Opportunità. In collegamento dall’Honduras interverrà Alessandra Rossi, Chief Technical Advisor delle Nazioni Unite.

L’evento si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “Libertà oltre l’aquilone” ideata e organizzata dal gruppo “Mani in Pasta” liberi cittadini e la Casa Editrice Lilit Books in occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

Due le giornate, (20 e 25 novembre), che le organizzazioni con il patrocinio del Comune di Montescaglioso, la Provincia di Matera e la Commissione Regionale Pari Opportunità della Regione Basilicata hanno voluto fortemente dedicare a tutte le donne vittime di violenza e in particolare alle donne dell’ Afghanistan a cui sarà anche dedicato il grande aquilone colorato che sarà installato in una via cittadina.

Innovativa l’idea di “Mani in Pasta” di posizionare delle cassette portalettere di colore rosso in diversi punti della città di Montescaglioso affinchè chiunque possa far arrivare un messaggio, un pensiero o un racconto della propria esperienza.

Nella serata del 25 novembre, il Gruppo “Mani in Pasta” ha organizzato una “passeggiata” con partenza da Piazza Padre Prosperino alle ore 20.00 e arrivo in Piazza Racamato, diventato un luogo simbolo del contrasto al fenomeno della violenza sulle donne grazie alle scarpette rosse, iniziativa promossa negli anni scorsi dal Gruppo “Mani in Pasta”. Durante la “passeggiata” saranno lette poesie, pensieri e brani con il coinvolgimento dell’associazione Onix Libro di Matera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *