“I giovani e il lavoro in un mondo che cambia”: il 26 aprile a Potenza sarà un talk a più voci a chiudere il New JobbingFest

Sarà un talk a più voci, il 26 aprile dalle ore 16.00, nella Sala B del Consiglio Regionale a Potenza, a concludere l’esperienza del New JobbingFest, evento formativo e informativo dedicato ai temi del lavoro iniziato a dicembre 2017 all’Università della Basilicata con un seminario sulle professioni del futuro, e proseguito nei mesi successivi tra incontri e laboratori diffusi in scuole, coworking, librerie e sale istituzionali. Una maratona nata per raccontare gli scenari del lavoro che cambia, disseminare consapevolezza e responsabilità, motivare e spingere verso un futuro proattivo e imprenditivo giovani, Neet, studenti (oltre 300 quelli coinvolti direttamente), ma anche liberi professionisti, docenti e dirigenti scolastici.

Scopo dell’incontro è, da un lato, raccogliere e condividere quanto emerso nel percorso già fatto e, dall’altro, creare un dibattito/confronto fattivo e articolato rispetto ai temi legati al futuro dei giovani, che si sviluppa anche in ambito famigliare e a scuola, finalizzato ad individuare percorsi e azioni sistematiche per consentire ai giovani il giusto approccio al nuovo mercato del lavoro.

Ospiti del talk saranno Maria Pisani, portavoce Forum Nazionale Giovani, Vincenzo Moretti, sociologo, blogger e ideatore del “#lavorobenfatto” per Nòva, Sole24 Ore, nonché dirigente della Fondazione Di Vittorio, e rappresentanti di Forum Giovani Basilicata, Consulta Studentesca Regionale, Associazioni studentesche universitarie, Neet, Associazioni genitori, Dirigenti Scolastici, Docenti alternanza scuola lavoro, Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata – MIUR, CAOS (Università degli Studi della Basilicata), Camera di Commercio di Potenza, Associazioni di categoria datoriali e Cooperative, Sviluppo Basilicata, Autorità di Gestione Programmi comunitari,  Europe Direct Basilicata, AIDP Basilicata ed altre sigle. A chiudere i lavori sarà l’assessore Assessore alle Politiche di Sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca della Regione Basilicata, Roberto Cifarelli che ha voluto realizzare questo confronto nell’ambito delle attività di comunicazione del Piano per la Garanzia Giovani in Basilicata.

Il New Jobbing Fest è una iniziativa di Basilicata Press dove il termine jobbing richiama il “jogging” traslando il concetto allo “stare in forma con la mente”. Da qui nasce il Jobbing Fest, concetto di palestra che ci allena ad acquisire consapevolezza e conoscenza, a sviluppare sano networking, a mettere al nostro servizio quei valori profondi connessi all’ascolto, alla curiosità, alla passione e al talento, basi per sviluppare competenze e procurarsi opportunità.

L’assessore Cifarelli, che ha partecipato all’ultimo incontro con gli studenti componenti della Consulta Studentesca delle due province, ha dichiarato “è necessario attivare delle azioni strutturali e sistematiche che consentano ai giovani di fare propria quella cultura di impresa alla base di qualunque percorso di successo nella società e nel mondo del lavoro”.

Per affrontare il futuro occorre allenarsi a partire da oggi – dichiara Vito Verrastro, ideatore dell’iniziativa – e poiché le dinamiche del mercato del lavoro sono estremamente veloci è richiesto fin da subito un assoluto grado di consapevolezza degli scenari ma anche dei propri talenti, per poi modellare le scelte.

Sul sito www.europa.basilicata.it/fse è possibile trovare la documentazione delle varie tappe del New Jobbing Fest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *