Giunta delibera contributi ai Comuni in dissesto finanziario

Regione BasilicataLa Giunta regionale ha deliberato contributi per sostenere i Comuni in dissesto finanziario, utilizzando il fondo previsto dalla legge 20 del 2013. Al Comune di Potenza sono stati assegnati 2.450.000 euro. Gli altri Comuni beneficiari sono Maschito, Pescopagano, Ruoti e Viggianello, per i quali sono stati stanziati 12.500 euro ciascuno.

Il provvedimento attua l’art. 28 della legge 16 del 2012 che stabilisce un contributo a favore degli Enti locali del territorio lucano i quali, a causa dell’eccessivo onere a carico del bilancio comunale dovuto a debiti contratti a seguito di dissesto finanziario dichiarato a partire dall’anno 1994 e fino alla data di entrata in vigore della legge, si trovino in difficoltà nel mantenimento degli equilibri di bilancio e nell’assolvimento delle proprie funzioni fondamentali. I Comuni beneficiari sono stati individuati in seguito a una ricognizione dell’Ufficio Autonomie locali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *