Giunta Regione Puglia, i provvedimenti adottati oggi

Espresso parere non favorevole per il Procedimento di VIA di competenza Statale relativa al parco eolico denominato “Impianto eolico Apricena”, da realizzarsi nei comuni di Apricena (FG) e San Severo (FG) in località Trifone – Serrillo, costituito da 12 aerogeneratori, per una potenza complessiva di 66 MW. Proponente: Wind Energy – Apricena S.r.l.

 

^^^^

La Giunta ha espresso giudizio negativo di compatibilità ambientale relativo al parco eolico denominato “ALPHA 2”, costituito da 11 aerogeneratori, per una potenza complessiva pari a 66 MW, da realizzare nel comune di Cerignola (FG), proposto dalla società AEP S.r.l. (già ATS Engineering S.r.l.), con sede legale in Torremaggiore (FG).

 

^^^^^

La Giunta ha richiesto al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali l’emissione del decreto di declaratoria, per infezioni di organismi nocivi ai vegetali causati dalla diffusione dl batterio Xylella fastidiosa nel territorio delle Province di Brindisi, di Taranto e di Lecce, per l’annualità 2020, al fine di consentire l’accesso al Fondo di Solidarietà Nazionale agli aventi diritto.

 

^^^^

Sempre per l’emergenza Xylella, la Giunta ha approvatolo schema di convenzione tra la Sezione Osservatorio fitosanitario e l’ARIF per lo svolgimento delle attività descritte nel Piano d’azione per contrastare la diffusione di Xylella fastidiosa 2022. Ha anche approvato lo schema di accordo tra la Sezione Osservatorio fitosanitario e il Comando il Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri della Regione Puglia per lo svolgimento delle attività di controllo sulle misure per la prevenzione, il controllo e l’eradicazione della Xylella fastidiosa in Puglia, di cui al piano d’azione 2022.

 

^^^^^^

 

Approvati gli avvisi pubblici finalizzati all’acquisizione delle manifestazioni di interesse a ricoprire gli incarichi di Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Ospedali Riuniti” di Foggia, della ASL FG e della ASL LE.

 

^^^^

Approvato definitivamente il “Piano regionale di gestione dei rifiuti speciali” costituito dagli elaborati: Relazione di Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti Speciali (PRGRS); Rapporto ambientale, comprensivo dello studio di incidenza ambientale; Sintesi non Tecnica; come modificati alla luce delle osservazioni pervenute all’esito delle consultazioni pubbliche e del parere motivato di Valutazione Ambientale Strategica.

 

^^^^

Progetti promossi da Grandi Imprese e fondi POR-FESR: la Giunta ha espresso l’indirizzo all’approvazione della proposta di progetto definitivo denominato “Diversificazione come fattore chiave per la sostenibilità ambientale”. dopo aver preso atto della relazione istruttoria predisposta dalla Società Puglia Sviluppo S.p.A relativa all’analisi e valutazione del progetto definitivo presentato dall’impresa proponente Centro Studi Componenti Per Veicoli S.p.A. (area Bosch Z.I. Bari Modugno) Il progetto risulta ammesso per un costo complessivo di 15.601.699 euro per investimenti in Attivi Materiali e in Ricerca e Sviluppo con un onere a carico della finanza pubblica di 6.943.72, e con la previsione di realizzare, nell’esercizio a regime, un incremento occupazionale non inferiore a n. 15 unità lavorative (ULA).

 

^^^^

Presa d’atto e approvazione dello schema di accordo per l’Innovazione tra il Ministero dello Sviluppo Economico, la Regione Puglia, CETMA – Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie Design e Materiali, il Politecnico di Bari e la società Aziende Campobasso S.r.l.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *