Gli Zerofans si aggiudicano l’Italia Wave Band Basilicata

Gli Zerofans vincono l’edizione 2011 di Basilicata Music Net, la band di Potenza formata da Saverio Boccia (voce, basso), Salvatore Lanzillotta (chitarra, voce) e Giangiacomo Ponzo (batteria) ha convinto il pubblico e non solo con la sua performance ruvida e schietta. Scelti dai professionisti della musica che da 3 mesi seguono le selezioni finalizzate a trovare un rappresentante della Basilicata per il palco dell’Italia Wave Love Festival, Zerofans si sono distinti per la loro musica diretta e “politicamente scorretta”.  Al secondo posto ‘Mamma Cannibale’, anche loro di Potenza, mentre il terzo posto è stato assegnato a ‘Mary’s Bitch’ di Bernalda. Il secondo classificato potrà essere scelto, tra i tutti i secondi arrivati nella selezioni regionali, per esibirsi a Lecce insieme ai vincitori di tutta Italia. I criteri secondo i quali sono stati giudicati i 6 selezionati alla finale sono: presenza scenica, testi, originalità della proposta e qualità tecniche. La giuria, composta da Fabio Settembrino, Simone Laurenzana per la categoria vincitori delle passate edizioni; Renato Pezzano, Cristian Lapolla e Pierluigi Delle Noci per la categoria maestri di musica; Carmine Fiore e Marco Morelli per la categoria promoter e organizzatori di festival ha stilato la classifica definitiva di questa XV edizione del concorso Italia Wave Basilicata insieme al presidente Federico “Fefo” Forconi, chitarrista di Almamegretta, Malfunk, Piero Pelù con esperienze internazionali. Le band che hanno inviato la propria proposta musicale all’apertura delle selezioni di dicembre sono state 31, tra queste 18 hanno superato la prima fase, basata sull’ascolto dei demo inviati all’organizzazione, e hanno avuto la possibilità di esibirsi sul palco del teatro 2 Torri di Potenza a marzo e aprile; dei 18 gruppi, 6 hanno avuto accesso alla fase finale regionale. Il concorso Italia Wave Band Basilicata avrà il suo apice a Luglio con l’esibizione live di Zerofans a Lecce, città scelta quest’anno per accogliere le band emergenti provenienti da ogni regione italiana e gli artisti internazionali che calcheranno il palco dell’Italia Wave Love Festival.

“Il livello delle band emergenti in Basilicata è molto alto – osserva il presidente della giuria, Federico Forconi – le proposte musicali che ho ascoltato durante le selezioni mi sono piaciute particolarmente ed è stato difficile scegliere una sola band tra tutte. Bisogna riconoscere a Nico Ferri una grande professionalità e un grande impegno perché, grazie alla costanza e alla

dedizione che ha dimostrato in questi 15 anni, la scena musicale lucana è cresciuta sia numericamente che in qualità”.

Italia Wave Basilicata si inserisce quest’anno nel progetto Basilicata Music Net, realizzato dal

Comune di Potenza nell’ambito di “Giovani Energie in Comune”, promosso dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci. Come sempre, le selezioni regionali del concorso sono organizzate dall’associazione culturale Multietnica di Potenza. Sul sito www.basilicatamusic.net e sulla pagina facebook “Basilicata Music Net” saranno disponibili,

oltre alla classifica ufficiale, le foto e la documentazione video prodotte durante le sei serate di

esibizioni live. Le attività di Basilicata Music Net continueranno nei prossimi mesi con le attività

formative finalizzate alla costituzione di nuove band, l’apertura a maggio del Meeting Sound, uno spazio fisico dedicato alla musica indipendente (emeroteca, biblioteca, laboratori, cinemusica, teatromusica, mostre) e il festival BMN Live che a luglio ospiterà le formazioni

interessate dalle azioni del progetto e ospiti di fama nazionale. Durante le serate live il SERt Potenza ha distribuito circa 200 questionari per conoscere la percezione del piacere e della trasgressione tra i ragazzi, i risultati dell’indagine saranno resi noti nelle prossime settimane e aiuteranno gli operatori a meglio interagire con le giovani generazioni e a mettere in campo strategie mirate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *