Grande attesa a Francavilla Fontana per la Fiera del Tattoo

Cresce irrefrenabile l’attesa per la Fiera del Tatoo (www.lepagodeventi.com/tattoo). A fine settimana (13-14 aprile), organizzata da Le Pagode eventi, nel quadro della collaborazione manageriale con l’Ente Nazionale Fiera dell’Ascensione, essa inaugura il calendario delle attività 2013 presso il Padiglione E del polo fieristico cittadino, adiacente alla Stazione FF.S. I canali di comunicazione, dai mass media ai social network, risultano termometri ampiamente collaudati per misurare il tangibile interesse e l’entusiasmo per una manifestazione che è da non mancare. Che ha già raccolto il favore e farà registrare la presenza di Studi Tatoo provenienti da diverse città italiane: Messina, Urbino, Roma, Torino, Bari, Lecce, Taranto, Campi Salentina, Grottaglie, Palagiano, Manfredonia, Barletta oltreché Francavilla Fontana. Gli Agri-turismi del circondario francavillese sono già pronti a fare il pieno con l’accoglienza dei forestieri.

Degna di nota è la presenza in Fiera dai volontari della AIL Brindisi Giuseppina Antelmi – Onlus, che illustreranno e distribuiranno materiale informativo concernente l’Associazione, le sue attività e, al contempo, potranno ricevere eventuali oboli volontari da parte dei visitatori. “Da sempre siamo sensibili alle attività delle Associazioni impegnate nel campo sociale e nel Terzo Settore” rivela Morena Guarneri, General manager de Le Pagode eventi.

“Con questa Fiera stiamo dando visibilità ad un settore erroneamente reputato di nicchia, specie al Sud” prosegue Guarneri “credo, invece, che sia da considerare con tutto l’interesse che deve riservarsi ad un mondo che esiste e che sarebbe un errore ignorare o persino demonizzare, che ha una storia le cui radici culturali affondano nei secoli ed è caratteristico di una generazione giovane che in questo inizio degli anni tremila ha voglia di confermare se stessa, anche caratterizzando il proprio corpo, oltreché le proprie idee, come emblema di un cambiamento possibile.”

Icona di questa Fiera del Tattoo è divenuta la giovane Anna Nardelli (foto), francavillese, già Miss Telecapri, Miss Deborah Puglia e candidata Miss Italia edizione 2007. Per la sua spalla il M. Ink Tatoo Studio (www.mlinktattoo.com) ha realizzato l’immagine del dio Tritone, simbolo della città di Taranto, che però anziché cavalcare un delfino monta – con in mano la macchinetta del tatuaggio – una grande carpa, indice nel mondo del tatuaggio giapponese di forza e virilità e per questo molto richiesto soprattutto dagli uomini. Tanti i personaggi che, oltre alle 300 persone dello staff – modelle, sensualità spiritosa (burlesque), tatuatori, sicurezza, gruppi musicali, bikers, ballerini di break dance, Dj, artisti di strada, animatori/trici, ecc. – faranno da corona alla due-giorni. Tra questi, Alle Tattoo (www.alletattoo.it), il tatuatore dei Vip, al secolo Alessandro Bonaccorsi, finito cinque volte nella World Record, il Guiness dei primati, Ennio Prete, che ha partecipato allo spettacolo televisivo Uomini e Donne di Maria De Filippi edizione 2012, Mimmo Nocente (Studio Immagination) con la sua tecnica in aerografia, ed altri.

Lo Show Expo Tattoo avrà inizio sabato 13 alle ore 18.00; a seguire dalle ore 21.00 fino alle 24.00 si esibiranno le band Evilive, Bogong In Action, Nois Ture, Vera Cruz, Lova, mentre domenica 14 aprile l’orario di apertura sarà alle ore 10.30. Al pomeriggio, dalle ore 15.00 alle 24.00 ci sarà un moto incontro con la presenza degli Indian Bikers MC (ingresso bikers motorizzati free) e dalle ore 18.00 alle ore 24.00 è previsto il Breaking IAM Circle Yourself Vol. 2 ZARAC, guest DJ Manzo. In programma sia sabato che domenica esibizioni delle Body Paint Girls – Animation Paint Girls, di Artisti di strada, Spettacoli di Aero Dance e di Pole Dance con Francesca Sasso, Spettacoli di burlesque con Manu e DJ set rotations: DJ Paolo Solferino – DJ Fabietto.

Ci saranno anche i ragazzi della Scuola di Grafica e Fumetto “Grafite” (www.grafitefumetto.it), il più grande centro di formazione della Puglia con sedi a Taranto e a Bari sul mondo dell’immagine progettata, disegnata, animata. Ed i giovani della Lupiae Comix (http://www.lupiaecomix.com/Contatti.html) la scuola di fumetto con sede a Lecce. L’ingresso unico in fiera sarà da piazzale Matteotti, adiacente alla Stazione FF.S. e il costo unico del biglietto sarà di 3 euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *