Grassano, l’area verde di via delle rose ripulita dai rifiuti

Nei giorni scorsi è giunta al sindaco del Comune di Grassano la segnalazione da parte di un gruppo di ragazzi che l’area verde nel quartiere di via delle rose si presentava molto sporca e trascurata. Tempestivo l’intervento dell’Amministrazione che, con gli operai del servizio ecologico integrato della cooperativa la Serena di Tricarico, ha riportato ad una situazione di decorosa abitabilità l’intera zona verde.
“La segnalazione del disagio ambientale – ha spiegato Francesco Sanseverino – giuntami in maniera riservata dal gruppo dei ragazzi, non poteva che trovare il mio ascolto e dell’intera amministrazione che rappresento. Sappiamo benissimo che in questo periodo dell’anno alcune zone del paese vengono utilizzate dai ragazzi inizialmente come deposito di legna e fasci di residui di lavorazione degli alberi, che poi verranno utilizzati il prossimo 18 marzo per rispettare la tradizione del falò in onore di S. Giuseppe. Pertanto capisco che la frequentazione assidua dell’area ha dato la possibilità proprio ai ragazzi di rendersi conto di come nonostante gli spot pubblicitari sul rispetto dell’ambiente ci siano ancora cittadini che preferiscono disattendere le regole della buona educazione e sporcare lasciando carta, sacchetti di plastica e ogni scarto per strada o peggio ancora in zone verdi”.
“Se ognuno di noi – ha concluso il sindaco – ogni giorno contribuisse anche con piccoli gesti, quali non sporcare, avremmo un paese più pulito e minor costi da sostenere per riparare al danno ambientale causato. L’appello dunque ad una maggiore responsabilità da parte di tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *