Gruppo Conad cerca nuove leve in Puglia

Il gruppo Conad vuole incrementare i propri investimenti nel capoluogo pugliese e si è impegnato a formare, a proprie spese, 60 giovani baresi che potrebbero lavorare in un nuovo centro commerciale che sorgerebbe in una delle tre macro aree individuate dal Comune di Bari nel Piano triennale del commercio: Carbonara-Ceglie-Loseto, Palese-Santo Spirito e Japigia-Mungivacca. Ne hanno parlato questa mattina a Bari l’amministratore delegato di Conad Adriatico, Antonio Di Ferdinando, e l’assessore alle attivita’ produttive del Comune di Bari, Franco Albore, in occasione della presentazione dell’andamento economico di Conad nel 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *