Guardia di Finanza perquisisce sedi del Bitonto Calcio e del Picerno

La Guardia di Finanza di Bari ha effettuato una perquisizione nei confronti delle società sportive Usd Bitonto Calcio, Az Picerno nell’ambito di un’indagine per frode sportiva su una presunta combine nella partita dello scorso 5 maggio. La partita è stata giocata a Bitonto e si è conclusa con il risultato di 2-3 per il Picerno. L’inchiesta è coordinata dal pm di Bari Bruna Manganelli. Le perquisizioni, oltre ad interessare le sedi delle due società sportive, ha coinvolto anche le abitazioni di calciatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *