I 14 misteri sulla morte dei fidanzati di Policoro

La morte di Luca Orioli e Marirosa Andreotta, i ‘fidanzatini di Policoro’, avvenuta il 23 marzo 1988, non ha ancora certezze. Ecco perché Olimpia Fuina, madre di Luca, ha presentato ieri a Potenza un opuscolo contenente 14 quesiti a cui è necessario rispondere. Domande che vertono sulle foto dei cadaveri, i verbali citati dall’anatomopatologo Francesco Introna, gli orari indicati negli atti e precedenti l’arrivo dei carabinieri, spostamenti dei corpi dei due ragazzi, fotografie della scena del crimine scattate in maniera diversa rispetto a quanto dichiarato dal fotografo ufficiale, conversazioni telefoniche intercettate e, parere della madre di Luca, molte contraddizioni. Insieme alla signora Fuina, c’è anche don Marcello Cozzi, responsabile dell’associazione ‘Libera’. Fuina ha poi ufficializzato che il prossimo 11 novembre incontrerà i giornalisti anche a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *