I consiglieri comunali del centrosinistra a Potenza intervengono sulla pianificazione urbanistica della città

I consiglieri comunali di Potenza, del centrosinistra, con una nota intervengono sulla pianificazione urbanistica della città. Questo il comunicato stampa:
Qualche mese fa segnalammo le criticità che i potentini avevano vissuto sulla propria pelle per le pratiche edilizie ferme al palo, per altro senza ricevere (al solito) alcuna comunicazione sulle possibili soluzioni per sbloccare il totale immobilismo dell’amministrazione Guarente in merito all’organizzazione dell’ufficio edilizia.
Tale ufficio merita una maggiore attenzione sia per le numerose attività che svolge e sia per l’importanza strategica in termini di gestione e pianificazione del territorio. In queste ore registriamo soltanto l’ennesimo tentativo di propaganda  deleteria anziché un approccio finalmente serio e risolutivo. La pubblicizzazione dello sportello sul sisma bonus rischia di appesantire l’iter amministrativo perché va a parcellizzare il lavoro a fronte di una ripartizione chiara di compiti e di organizzazione del personale. Si corre il rischio, inoltre, di disorientare tecnici ed utenti abituati ad interagire con lo sportello unico dell’edilizia.
Tanti sono i ritardi che i cittadini continuano a dover subire nonostante i continui annunci propagandistici del centrodestra. In seguito alla proroga dei termini d’accesso al “Sisma Bonus” da parte del governo, tali disservizi e ritardi risultano ancor più prioritari da risolvere: dopo la fase istruttoria, molti nostri concittadini non ricevono il rilascio dei titoli abilitativi per gli interventi di riqualificazione dei propri immobili. Questo accade a causa dei continui cambi a livello dirigenziale da parte della giunta Guarente, avvicendamenti che hanno comportato, oramai da mesi, la paralisi del settore.
E’ chiaro che si tratta di un handicap amministrativo e burocratico inaccettabile per un capoluogo di regione. Per tornare all’attualità, abbiamo appreso dell’organizzazione dell’ennesima conferenza stampa in cui la Giunta Guarente sta annunciando l’apertura dello “Sportello Unico per il SuperBonus.” Tutto questo accade mentre   assistiamo inermi allo stato comatoso delle pratiche ordinarie.
La verità è che, dopo due anni di Giunta leghista, si è completamente bloccata la pianificazione urbanistica e l’azione di programmazione delle opere pubbliche. Registriamo, infine, soltanto qualche timida e tiepida promessa da parte del vicesindaco Vigilante: “E’ in corso la riorganizzazione degli uffici.Una prospettiva davvero poco rassicurante per Potenza”.
I Consiglieri di Centrosinistra: Bianca Andretta, Angela Blasi, Roberto Falotico, Francesco Flore, Angela Fuggetta, Rocco Pergola, Pierluigi Smaldone e Vincenzo Telesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *