I poliziotti foggiani domani a Roma per la manifestazione nazionale

Ci saranno anche i componenti della segreteria provinciale del SAP di Foggia alla manifestazione di carattere nazionale che si terrà domani a Roma, e che servirà ad evidenziare e denunciare problemi e anomalie che i poliziotti foggiani vivono sulla propria pelle quando espletano il proprio servizio a difesa della cittadinanza.
“Crediamo sia giunto il momento di promuovere una riflessione collettiva su ciò che coinvolge tutti. La situazione non è bella per nulla – ha affermato Giuseppe Vigilante, segretario provinciale del Sap – Ci avevano promesso uno sblocco del tetto salariale che avrebbe proiettato tutti noi nell’abbondanza dell’Eldorado. Invece è facile per ognuno verificare quella che avevamo predetto, ovvero una truffaldina partita di giro tra tasche in cui, da una parte, facevano finta di darci quattro spiccioli, mentre in verità ce ne toglievano otto dall’altra. Il blocco contrattuale ha bruciato gran parte del potere d’acquisto dei nostri salari, ed a ogni piccola spesa straordinaria, i bilanci familiari piangono. I tagli diminuiscono la nostra sicurezza e non si riesce più a lavorare perché ogni giorno siamo sempre meno, senza auto, strumenti e persino divise”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *