I prossimi concerti al Garage Sound di Bari

Al Garage Sound di Bari, l’associazione culturale Garage Sound Live proporrà giovedì 11 e venerdì 12 due interessanti concerti che spazieranno dal rock-pop al garage punk. In questa location multifunzionale, nella quale sono presenti tre sale di registrazione e una zona dedicata agli spettacoli, vengono organizzati gratuitamente per tutti i soci dell’associazione, in possesso della tessera annuale, eventi spesso inediti nel capoluogo pugliese, dove la musica si mescola alla cultura e l’intrattenimento al concetto di spettacolo, si potrà assistere ai concerti degli Eternauti e a quello dei Sonic Daze, che sarà anticipato dalla performance musicale delle Eva’s Borderline. Dario Bisanti, Antonio Attollini, Giuseppe Carucci e Claudio Giuseppe Fusillo, che insieme costituiscono gli Eternauti, saranno i protagonisti della serata proposta giovedì 11. Il gruppo nato nel 2008 dal casuale incontro di Dario e Carucci, ha esordito nel 2009 con la registrazione “casalinga” della loro prima demo. Il repertorio di inediti della band attinge alle eterogenie esperienze di ciascuno dei componenti e spazia dal grunge anni 90 al funky, dal rock alla canzone d’autore, in un turbinio di piano e forti dai risvolti romantici e spesso ironici.

Saranno due, invece, le band che si esibiranno venerdì 12, Eva’s Borderline e i Sonic Daze. Il primo gruppo, formatosi nel 2009, suonando pezzi ispirati a band come L7 e Hole, aprirà il concerto, che proseguirà con i suoni garage punk di Danilo Rotolo, chitarra e voce, Alex Rotolo alla batteria e Massimiliano Demata, voce e basso. Proprio dall’idea di quest’ultimo ha preso il via questo progetto, con l’intenzione di riportare il rock and roll, attraverso un gruppo che fondesse il garage punk “classico” degli anni ’60 con le sonorità più dure di Detroit e il primo punk australiano.

Garage Sound – Via Mauro Amoruso, 62/7b – Bari

Infotel: 3348409280- www.garagesound.it

Inizio Spettacoli: ore 22:00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *