I risultati della regata Catamarani Formula 18

Si è svolta il 21 e 22 luglio a Castellaneta Marina, nello specchio d’acqua antistante il campo base estivo della Lega Navale Italiana, la regata federale riservata ai catamarani classe Formula 18. Grande spettacolo è stato dunque riservato ai bagnanti frequentatori delle spiagge di Castellaneta Marina, grazie a queste performanti imbarcazioni multiscafo dotate di grandi vele colorate. La regata, grazie alla professionalità degli Ufficiali di Regata inviati dalla Federazione Italiana Vela è stata condotta nel migliore dei modi disputando ben cinque prove. Tante fatiche dunque per gli atleti che per completare i percorsi predisposti hanno dovuto compiere numerose manovre tra issate ed ammainate, virate e strambate.

Castellaneta Marina si è dimostrata così essere la giusta location per questo tipo di imbarcazioni grazie alle sue spiagge sabbiose ed alla costanza della brezza marina.

Tra tutti l’ha spuntata l’equipaggio composto da Francesco Panella e Fabio Ranieri, proveniente da Bari, ma tesserato con la Lega Navale di Matera-Castellaneta. Al secondo posto l’equipaggio composto da Rocco Sisto del circolo velico Basilicata Vela di Marina di Pistiggi con a prua Danilo Ruffino della Lega Navale Matera Castellaneta, seguito a ruota da Marco Pagano e Vincenzo Montemurro rispettivamente della Lega Navale e del circolo velico Basilicata Vela.

Ha fatto sentire la sua vicinanza al sodalizio organizzatore l’amministrazione comunale nelle persone dell’assessore al turismo Giuseppe Angelillo e del vicesindaco ed assessore allo sport Alfredo Cellamare che si sono complimentati per la continuità e la sempre maggiore crescita del gruppo sportivo della sezione locale della Lega Navale Italiana. Durante la cerimonia di premiazione il Presidente di Sezione arch. Mrco Pagano ha annunciato che il sodalizio si è riproposto anche per questa stagione estiva per istituire un presidio di soccorso ed emergenza sanitaria presso la propria base nautica ed è in questi giorni è in attesa dell’approvazione della delibera da parte della Regione Puglia dell’assegnazione dell’idromoto da soccorso e delle relative attrezzature come già avvenuto nella stagione 2011. Il prossimo appuntamento con le regate veliche è fissato per il 10-11-12 agosto con l’ormai classico Raid della Magna Grecia ormai giunto alla dodicesima edizione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *