IC Torraca di Matera, attivo anche quest’anno lo Sportello di ascolto per il sostegno psicologico d’istituto

“Lo Sportello di Ascolto Psicologico a scuola, oggi costituisce un piccolo, ma grande, spazio “privato” all’interno dell’istituzione educativa, del quale fare emergere le preoccupazioni o le difficoltà legate a questo periodo sia dei  singoli che come dinamiche dei gruppi classe. Ecco che, per il secondo anno, l’Istituto Comprensivo Torraca di Matera ha attivato ed è già operativo lo sportello d’ascolto per il sostegno psicologico con attività previste sia online che in presenza, sia per la scuola primaria che per la secondaria di I grado.”

Lo rende noto il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Torraca di Matera, Caterina Policaro. 

“L’idea di attivare lo sportello – prosegue il Dirigente Policaro -nasce dal desiderio di aiutare, con ogni possibilità che si può mettere a disposizione, allieve e allievi ad affrontare insieme le emozioni e le tante criticità legate all’emergenza pandemica, quali l’isolamento sociale, le nuove modalità di gestione familiare e lavorativa, il bombardamento mediatico, le situazioni di forte stress, ansia, sintomi depressivi, eccessiva paura e sentimenti di sfiducia nel futuro. 

Cambiamenti e incertezze che hanno, purtroppo, un impatto sulla salute mentale soprattutto dei più giovani, catapultati in una situazione che spesso fanno fatica a comprendere. Hanno dovuto bruscamente interrompere le loro attività abitudinarie, separarsi dagli amici e dalla scuola, e rimanere in casa senza la possibilità di uscire. Rientrati poi a scuola, le quarantene comunque continuano a ripresentarsi e si vivono fasi alterne di presenza o scuola a distanza, a volte parte in classe e qualcuno costretto a casa. Le rassicurazioni anche emotive, allora, non sono mai abbastanza. 

Nella voglia di sostenere e mantenere vivo il rapporto scuola-alunni e scuola-famiglia attraverso percorsi e servizi che vadano oltre la didattica si inserisce nel nostro istituto Comprensivo, anche questa attività. Forti dell’esperienza molto positiva e del gradimento da parte dell’utenza già registrati nello scorso anno scolastico, proviamo a garantire un supporto competente o anche solo momenti di ascolto o di gestione efficace di dinamiche di gruppo a quanti lo dovessero richiedere, siano essi personale scolastico, alunni/e o famiglie, previo consenso informato.  Il servizio, coordinato dalla Scuola stessa e dalla Dott.ssa Agata Livia Plantamura, psicologa e psicoterapeuta è stato già presentato alle famiglie dell’IC Torraca in due incontri online e ha preso il via con i primi appuntamenti e interventi nelle classi dove i docenti hanno segnalato di prestare attenzione.

Grazie ai fondi ministeriali è stato possibile attivare per la seconda volta tale servizio di supporto. Ritengo, da Dirigente Scolastico – conclude Caterina Policaro – che prima o poi dovrà essere reso strutturale nella scuola italiana, magari con la presenza in organico di uno psicologo in ogni scuola. Dal canto nostro, abbiamo voluto cogliere anche questa occasione e opportunità di poter accompagnare studentesse e studenti, genitori e docenti nel confronto con le conseguenze pratiche, emotive e psicologiche derivanti dalla particolare situazione di forte stress che interessano tutte le componenti della comunità educativa e scolastica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *