“Idea/Cambiamo Basilicata” conferma l’appoggio alla giunta Bardi

A margine della riunione tenutasi tra i quattro segretari regionali delle forze politiche di maggioranza e il presidente della Regione, Vito Bardi, ribadiamo da parte nostra tutta la volontà nel proseguire, con forza e determinazione, il percorso politico e il progetto di cambiamento istituzionale e amministrativo della nostra Regione, intrapreso oltre un anno fa”. 

E’ quanto sostengono in una nota il vicepresidente del Consiglio regionale, Vincenzo Baldassarre, ed il segretario regionale Idea/Cambiamo, Francesco Pagano.

“E’ piena e incondizionata la fiducia e l’appoggio politico e istituzionale, da parte di Idea/Cambiamo, tanto nei confronti del presidente Bardi, quanto nei confronti della sua squadra di governo. Ancor di più adesso, che si trovano a fronteggiare questo difficile momento di crisi sociale ed economica, provocata dall’emergenza sanitaria che ha travolto l’intero  paese, riconoscendo il grande impegno per il popolo lucano, le imprese e il tessuto produttivo, nelle azioni di governo regionale fin qui intraprese. Ma siamo altresì convinti – continuano Baldassarre e Pagano – che da situazioni così difficili, come quella storica che stiamo vivendo, si esce solo con la determinazione, la forza e lo spirito di squadra, che solo l’unità, la compattezza, la coesione e la visione comune possono dare. Nessuno si salva da solo. Siamo pronti a sostenere con le nostre donne e i nostri uomini migliori ma, soprattutto, con le nostre  idee, questa maggioranza che governa la Regione Basilicata, dando compimento a quella rivoluzione nei modi e nei metodi di agire, che solo  un radicale cambio dei paradigmi di gestione della cosa pubblica può operare quel riscatto che la nostra regione attende da decenni”. 

“In questo scenario e per le circostanze dei tempi – sottolineano gli esponenti di Idea/Cambiamo – confidiamo quanto prima nell’istituzione del Sottosegretario alla Presidenza della Giunta, così come nelle intenzioni, figura che riteniamo possa essere di grande supporto e sostegno politico e istituzionale all’azione del Presidente e dell’intero governo regionale. Così come auspichiamo in un rapido cambio della classe dirigente degli Enti regionali con persone di riconosciuta capacità e adeguate competenze, per dare compimento al cambiamento promesso ai lucani”. Quel cambiamento che come abbiamo sempre sostenuto, parte dal riconoscimento del merito.

“Il centrodestra unito, sotto la sapiente guida del presidente Bardi – concludono Baldassarre e Pagano – saprà far riscattare la Basilicata e costruire, per i lucani, una regione  libera, giusta e sicura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *