#Ideattiva: al via Spazi Abili, il progetto del CSVSN e Centro Arcobaleno

Diventare parte integrante del cambiamento: assimilarlo, metabolizzarlo, governarlo: infine, comunicarlo. Ruota attorno al tema della sostenibilità ambientale il progetto che trasformerà i ragazzi diversamente abili del Centro Arcobaleno in veri e propri “eco-influencer”, aiutandoli non solo a venir fuori dai mesi di forzato isolamento dovuti all’emergenza sanitaria in corso, ma favorendo un loro coinvolgimento attivo nelle azioni concrete di tutela ambientale.

E’ stato presentato ieri in conferenza stampa, nella sala delle Terre Parlanti del comune di Monopoli, il progetto del Centro di Servizio al Volontariato San Nicola e del Centro Arcobaleno dal titolo: ”Spazi Abili”. Presenti all’incontro, oltre al presidente del CSVSN Rosa Franco e al direttore CSVSN Alessandro Cobianchi, il sindaco di Monopoli, Angelo Annese, l’assessore ai Servizi Sociali, Miriam Gentile, il dirigente dell’A.O. Servizi Sociali, Lorenzo Calabrese, la presidente dell’associazione “Centro Arcobaleno” Paola Dondi e la referente del progetto “Spazi Abili” Viviana Altomari.

Spazi Abili è uno dei progetti realizzati dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola nell’ambito del concorso #IDEATTIVA 2021 che sostiene le idee più intraprendenti e con maggior impatto sociale sul territorio e che mira sensibilizzare e accrescere la cultura della solidarietà e del volontariato.

Il progetto sarà articolato in quattro fasi distinte: la prima teorico-formativa (“Educare”), la seconda pratica (“Vivere”), la terza creativa (“Raccontare”) e infine la quarta (“Comunicare”), divulgativa. I 30 ragazzi coinvolti saranno divisi in tre classi: Mare, Terra e Cielo. Si destreggeranno tra vere e proprie lezioni tenute da docenti e laboratori pratici. Particolarmente coinvolgente sarà la fase esperienziale, cui – a seconda del gruppo di appartenenza – saranno associate iniziative fortemente legate agli elementi della natura: dalle visite nei vivai fino allo svolgimento di attività sul mare. Gli utenti del Centro saranno affiancati da studenti diversamente abili e non del Polo Liceale “G.Galilei – M.Curie”: saranno loro l’effetto moltiplicatore per i prossimi anni del percorso che si intende avviare con questo progetto.

Il Centro, capofila del progetto Spazi Abili – dichiara Paola Dondi, presidente associazione Centro Arcobaleno – ha intrapreso con entusiasmo il cammino progettuale volendo cogliere l’opportunità di una ripartenza graduale ed equilibrata dopo la lunga pausa causata dal Covid. I nostri utenti hanno bisogno di incontrarsi per rinnovare i rapporti di amicizia e per riprendere le attività di formazione e di svago. A nome di tutti i partecipanti ringrazio il CSV San Nicola e l’amministrazione comunale di Monopoli, che ci aiutano a riprendere il nostro cammino ridando fiducia e speranza ai ragazzi e ai volontari della nostra associazione”.

Al termine delle prime due fasi i ragazzi procederanno alla stesura di un vero e proprio copione da cui saranno estrapolati e realizzati tre spot pubblicitari sui temi della sostenibilità ambientale. Questa attività arricchirà il percorso artistico-teatrale della compagnia integrata “Il TeatroVerso dell’Arcadia”, da sempre attento ai temi politico-sociali. E’ previsto infine un momento finale, una serata-evento, in cui saranno presentati i risultati del progetto e visionati in anteprima gli spot, che saranno successivamente divulgati attraverso tutti i canali di informazione.

A pochi mesi dall’inizio del mio mandato – dichiara Miriam Gentile, assessore Servizi Sociali del Comune di Monopoli – sono felice di contribuire come assessorato all’avvio di questo progetto centralizzato sui temi dell’ambiente e dell’inclusione sociale. Credo, inoltre, sia importante fare rete tra Istituzioni e Associazioni per guardare al futuro in un’ottica di ripresa”. Gli incontri si terranno nei giorni: 9/10/11 giugno (17:00/20:00), 14 giugno (19:30/21:30) e 18/21/30 giugno (17:00/20:00). Al progetto “Spazi Abili” collaborano: Compagnia teatrale integrata “Il TeatroVerso dell’Arcadìa”, Comune di Monopoli, Associazione “Per loro disabili”, Canale 7, Circolo Legambiente Hippocampus Polignano a Mare, Circolo Acli S.Anna Monopoli, CTA Monopoli, Euroverde Vivai, “La scuola del mare” Monopoli, Lido “Due onde”, Polo Liceale “G. Galilei – M. Curie” Monopoli, Sette News, Fotoclub Sguardi Oltre, Lega Navale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *