Identificati a Taranto i sei ragazzi che hanno gettato un divano dal balcone la sera di san Silvestro

Sono stati identificati e denunciati dalla Polizia i 6 giovani di Taranto (tutti poco più che 20enni) che la notte del 31 dicembre lanciarono un divano dal balcone di casa e filmarono la scena pubblicandola su Facebook.
Nel corso delle indagini si è appreso che i 6 giovani, soli in casa, dopo aver festeggiato la fine del 2015 con qualche bicchiere di troppo, hanno deciso poi buttare il divano dal balcone. L’Amiu, l’azienda di igiene urbana, nella notte stessa e il mattino dopo ha dovuto far ricorso a mezzi e risorse straordinarie per riportare un pò di ordine e pulizia in città; sono stati ben 80 gli atti vandalici registrati: 80 cassonetti dei rifiuti incendiati o danneggiati, rifiuti ingombranti e spazzatura gettati in strada. Per l’Amiu un costo di circa 25 mila euro che inevitabilmente peserà sulle tasche dei cittadini. L’azienda ha anche deciso di sporgere denuncia contro ignoti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *