Il campione del mondo Spellecchia presenta la pizza d’autore

GUARDA IL VIDEO: httpv://www.youtube.com/watch?v=a8dyBa1uFQY&feature=related

A Matera, a pochi passi dalla centralissima Via del Corso,  incontriamo nella Pizzeria Number One, il campione del mondo di pizza, Carmine Spellecchia. Nato cinquantacinque anni fa in provincia di Avellino, il pizzaiolo ha iniziato a lavorare all’età di tredici anni in una pizzeria di Napoli, come lavapiatti e poi come aiutante pizzaiolo. Trasferitosi per motivi famigliari in Germania, all’età di diciotto anni, in terra tedesca ha aperto la sua prima pizzeria – gelateria e conosciuto sua moglie, con la quale nel 1987, ha deciso di rientrare in Italia, per aprire a Montescaglioso, un ristorante pizzeria.  Costantemente impegnato nell’entusiasmante creazione di questo eccellente prodotto gastronomico, Spellecchia ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi nazionali ed internazionali nel suo settore. Il primo riconoscimento di prestigio, l’ha ottenuto in Germania in occasione di una festa di prodotti gastronomici, per la realizzazione della miglior pizza. Partecipa per la seconda volta nell’anno  2000, al Campionato Mondiale della Pizza e dopo essersi classificato al tredicesimo posto la prima volta, ottiene il titolo di Campione del Mondo, una grandissima soddisfazione personale e per la citta’ di Montescaglioso. Nella trasmissione Rai, la Vita in Diretta, ha realizzato la pizza più lunga del mondo di m.136,00 che circondava l’Abbazia di Montescaglioso. Carmine Spellecchia, un grande maestro della pizza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *