Il Comune di Matera riceve altri finanziamenti per tre progetti strategici

Il Comune di Matera ha sbloccato altri 2.300,000 euro per la progettazione definitiva ed esecutiva di tre progetti molto importanti per la città. Questa volta le risorse provengono dal Ministero dell’Interno – Direzione Centrale per la Finanza Locale. Si tratta di contributi per le spese di progettazione definitiva ed esecutiva relativamente a tre progetti (aree tematiche) a cui l’amministrazione ha confermato interesse. Nello specifico si tratta di schede strutturali tanto attese dopo l’approvazione del Regolamento urbanistico, ovvero l’adeguamento energetico del Palazzo Comunale di Matera, che arriva in un momento di grande apprensione a causa dei rincari energetici ( per un importo di 1.500.000 euro);  il progetto della ciclovia paesaggistica che collegherà Matera ai comuni di Gioia del Colle e Santeramo e che concluderà un itinerario già avviato nella parte pugliese inserito nella Sisus – strategia di sviluppo urbano sostenibile (500.000 euro); infine la pianificazione attuativa volte alla salvaguardia dei valori storico testimoniali dell’architettura e dell’urbanistica dei quartieri e dei borghi del Risanamento dei Sassi (300.000 euro).
Lo stesso Ministero adotterà, entro il 10 ottobre 2022, il relativo decreto contenente la graduatoria definitiva e le risorse da attribuire agli enti interessati.
Il Sindaco e tutta la Giunta esprimono piena soddisfazione a riguardo per la grande occasione che sarà offerta alla nostra città in merito alla progettazione di qualità attesa da tempo in alcuni ambiti e in linea con tutti gli obiettivi che il Pnrr ci chiede a gran voce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *