Il governatore pugliese favorevole all’obbligo di green pass sui luoghi di lavoro

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano è intervenuto sulle nuove decisioni dell’Esecutivo sull’obbligatorietà del green pass anche sui luoghi di lavoro, dichiarandosi favorevole all’ampliamento dell’obbligo. “Il governo ha fatto una cosa straordinaria. Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha tutto il mio elogio insieme al ministro Brunetta”, ha detto il governatore pugliese. 
Emiliano ha espresso anche la sua posizione sugli eventuali tamponi gratuiti per chi non possiede la certificazione verde legata al vaccino, definendoli un errore. “In questo modo chi non vuole vaccinarsi continuerà a non farlo. Ecco perchè credo che l’obbligatorietà vaccinale sia l’estrema soluzione. L’obbligatorietà di un vaccino non è una barzelletta perché il corpo è sacro e ogni trattamento sanitario obbligatorio ha il suo impatto con conseguenze giuridiche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *