Il Melfi pensa al ripescaggio in Lega Pro

Il Melfi calcio comincia a pensare al ripescaggio. E’ stato il presidente del sodalizio lucano, Giuseppe Maglione, in un’intervista recente, a confermare che le chance di ripresentarsi in Lega Pro il prossimo anno sarebbero state piuttosto alte. “C’è ancora una speranza, ovvero il ripescaggio, con un versamento della tassa richiesta. E’ opportuno, però, che ognuno faccia la propria parte, dal tifoso, che può sottoscrivere il pre-abbonamento, all’imprenditore che può impegnarsi mediante sponsorizzazioni e partnership commerciali. Anche chi risiede fuori i confini cittadini può aiutarci, versando la sua quota su un apposito conto corrente”.
Per la prossima stagione, nel club federiciano sono previste novità, con l’ingresso di nuove forze imprenditoriali; al momento massimo riserbo sui nomi. Inoltre, la società gialloverde proverà a riconquistare l’affetto dei tifosi grazie alla campagna abbonamenti ‘Ripescati e rimborsati’: 500 tessere l’obiettivo minimo, si spera di raggiungere quota 1000. In caso di mancato ripescaggio, i soldi degli abbonamenti saranno restituiti ai tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *