Il Parco della Murgia materana gestirà l’infopoint nei Sassi

E’ aperto ufficialmente da sabato scorso l’infopoint turistico presso Largo Madonna delle Virtù, nei rioni Sassi a Matera, all’interno del convento di Santa Lucia ed Agata. La conferma è giunta dal Parco della Murgia Materana, che ha ricevuto dal Comune la concessione annuale per la gestione della struttura. Gli orari di apertura al pubblico sono dalle ore 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19, dal lunedì al venerdì, con la possibilità (futura) anche nelle giornate di sabato e domenica.

Per la cronaca, oltre all’infopoint sito nei Sassi, è attivo anche il ‘punto’ di via Ridola, a pochi passi dalla sede della Provincia di Matera, e che sarà gestito dall’Associazione Guide Turistiche.

Nulla di nuovo, invece, per quanto concerne la segnaletica turistica: il progetto c’è, ma è ancora su carta, ed i tempi di realizzazione di nuovi pannelli informativi non sono certi. In merito, nel marzo 2012 MaterAzione, gruppo di azione civica cittadina, aveva denunciato questa situazione, puntando il dito contro l’immobilismo dell’amministrazione comunale. Nella riflessione, riportata anche a mezzo stampa, il gruppo si chiedeva come sia possibile parlare di offerta turistica, ricettività, marketing territoriale, candidare la città come capitale europea della Cultura, se mancano i servizi per i turisti. L’esempio lampante sono i due ‘notiziari’ turistici di Piazza Matteotti e di via Lucana: vecchi di almeno 30-35 anni, numeri telefonici quasi certamente inesistenti, compresi quelli dei Vigili del Fuoco, Pronto Soccorso, Polizia. Ecco perché l’auspicio è che l’amministrazione intervenga tempestivamente, affinchè la città possa stare al passo coi tempi e aspirare in maniera legittima a quel ruolo (difficile) di Capitale Europea della Cultura 2019.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *