Il primario di Trani scrive ai pazienti

Il primario scrive ai pazienti del suo reparto per scusarsi dei disagi a causa del numero esiguo di medici, una sola unità, dopo che gli altri due, operativi fino al 31 dicembre 2010, sono andati via per scadenza del contratto con la direzione sanitaria. Accade a Trani, nel reparto oncoematologico del “San Nicola Pellegrino”, diretto da Domenico Santorsola.

“Chiedo scusa a tutti coloro che nei prossimi giorni si rivolgeranno al nostro ambulatorio per ricevere assistenza diagnostica e terapeutica per le patologie oncologiche – scrive – perchè gli appuntamenti previsti potranno subire ritardi o cancellazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *