Il Real Satriano travolge il Ruoti e blinda il secondo posto in classifica

Tutto secondo pronostico. La sfida tra il fanalino di coda Milan Ruoti e il Real Satriano si è rivelata poco più di una formalità per la compagine giallonera, in grado di infliggere sette gol alla formazione di casa e a sprecarne altrettanti.
La differenza di motivazioni ha allargato ulteriormente la forbice tra le due squadre: da una parte il Ruoti che ha ormai ben poco da chiedere a questo campionato avaro di soddisfazioni, dall’altro il Real Satriano che ha l’obiettivo di blindare il secondo posto alle spalle dell’inarrivabile Oraziana Venosa.
Partita – Il match, sin dalle prime battute, è un monologo degli ospiti.
Troppo ampio il gap tecnico e fisico, che si concretizza al 26′ di gioco col giovane Marino, bravo a ribadire in rete dopo un tiro respinto di Lorenzino.
L’episodica sortita offensiva dei ruotesi, con capitan Spadola a sporcare i guanti di Positino, non produce gli esiti sperati per la formazione di casa. È il Satriano, infatti, a macinare gioco e dopo una traversa colpita da Malziotti su punizione, capitalizza la manifesta superiorità con bomber Lorenzino che di testa insacca per il 2 a 0 che chiude la prima frazione di gioco.
Il the caldo negli spogliatoi non sortisce l’effetto panacea per i rossoneri, che sono invece vittima sacrificale della grande voglia di mettersi in mostra dei giovani satrianesi.
É il caso di Marino, neo acquisto invernale del Real Satriano, che realizza la personale doppietta con un preciso diagonale.
La partita continua entro la metà campo del Ruoti e giunge inesorabile il poker, grazie a una perla di Lorenzino, che in sforbiciata conclude una pregevole azione innescata da capitan Malziotti.
Il Ruoti si scioglie completamente e per il Real è goleada, grazie alle reti di Salvatore Pascale con un bel tiro dalla distanza sotto l’incrocio, Lorusso con una azione personale e De Leon, bravo a risolvere in mischia dopo un’azione concitata nell’area ruotese.
L’analisi – Soddisfazione nelle parole di mister Pascale: “Oggi era importante vincere, ho visto il giusto atteggiamento nella squadra e sono contento per quei ragazzi che per motivi diversi hanno giocato meno quest’anno e oggi hanno potuto esprimersi al meglio e segnare”.
Seconda Categoria Lucana, girone A
Tabellini
ASD Milan Club Ruoti-Real Satriano 0-7 (primo tempo 0-2)
Marcatori: 26′ e 61′ Marino, 37′ e 72′ Lorenzino, 77′ Pascale Salvatore, 87′ Lorusso, 90′ De Leon
ASD Milan Club Ruoti: Genovese, Spadola (C), Pizzichillo, Scavone Pierpaolo, Luongo, De Carlo, Di Nicola, Salinardi, Scavone Riccardo, Margiotta, Colangelo. A disposizione: Scavone Nazario, Colangelo Alessandro, Nardiello. Allenatore: Carlo Scavone
Real Satriano: Positino, Di Lascio, Sileo, Antonello Zanda (75′ Iuele), Malziotti (C), Luongo, Marino (65′ Lorusso), Pascale Donato, Lorenzino, Pascale Salvatore, Locantore (60′ De Leon). A disposizione: Fiore, Formicola, Cavallo. Allenatore: Antonio Pascale
Note: Ammoniti Zanda per il Real Satriano, Spadola per il Milan Club Ruoti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *