Il Rotonda Volley punta sulla qualità

Il Rotonda Volley punta sulla qualità, partendo dalla formazione dei suoi tecnici. A partire dal mese di novembre, in vista della apertura della stagione agonistica che vedrà impegnate in diverse categorie le compagini della società presieduta da Giannantonio Di Sanzo, ha avuto inizio il ciclo di stage riservato ad allenatori ed atleti con un docente d’eccezione, il tecnico di Serie A Giuseppe Iannarella, allenatore della squadra femminile della Puntotel di Sala Consilina che milita attualmente in serie A2 dove, da matricola, sta conseguendo ottimi risultati.

Il trainer originario di Lauria, infatti, una volta al mese, metterà al servizio della giovane società rotondese, tutta l’esperienza acquisita negli anni che lo hanno visto, prima da giocatore, poi da allenatore, calpestare i parquet di mezza Italia, svolgendo delle sedute di allenamento e lezioni di tecnica e tattica nella palestra di Viggianello, dove si allenano gli atleti del Rotonda Volley. Una occasione importante e preziosa che consentirà all’allenatore della compagine mercurina Fabio Fonte ed al preparatore atletico Giosuè Filizzola di apprendere da Iannarella nuove metodologie di allenamento per poi trasferirle ai loro allievi. La formazione degli atleti, così, si arricchirà di valore aggiunto, potendo assimilare da un professionista di rilievo nuove tecniche per praticare al meglio lo sport della pallavolo mentre i tecnici avranno la possibilità di acquisire criteri inediti da assorbire nel proprio background.

“La scelta di coinvolgere un tecnico quotato come Iannarella nel nostro progetto societario, ha affermato il presidente del Rotonda Volley Giannantonio Di Sanzo, è in linea con quanto già promosso quest’estate quando abbiamo invitato a Rotonda il libero della nazionale Davide Marra a partecipare ad una giornata dimostrativa sulla pallavolo riservata alle nuove generazioni. Collaborare con professionisti di esperienza ed altissima professionalità, ha continuato Di Sanzo, è il modo giusto di rendere speciale l’esperienza formativa ed il percorso atletico di chi decida di praticare il volley, ma in generale lo sport.

“Iannarella è un tecnico di grande preparazione”, ha dichiarato il preparatore atletico del Rotonda Volley diplomatosi a Coverciano Giosuè Filizzola. “Il suo metodo di allenamento ci ha affascinati e la nostra stima nei suoi confronti è immensa, in quanto ha aderito con piacere alla proposta di tenere un ciclo di lezioni tecnico-pratiche sul nostro campo di allenamento. Un gesto che mette in risalto ancora di più la figura di questo sportivo che, così facendo, ha dimostrato di avere a cuore non solo la crescita atletica dei più giovani, ma di essere molto legato al territorio in cui vive offrendo il suo corposo bagaglio di esperienze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *