Il sindaco di San Severino Lucano, Franco Fiore, ricorda Antonio Marino, deceduto sul lavoro

“Persona tanto cara anche a tutta la comunità di San Severino, paese di nascita di Antonio e paese dove lo stesso trascorreva molto del suo tempo insieme ai tanti amici o per svolgere lavori nelle sue proprietà. Io e la comunità tutta siamo affranti ed addolorati. Di Antonio apprezzavo il perbenismo, la sincerità, la disponibilità estrema e la capacità di rendersi benvoluto in qualsiasi circostanza .Grande
è sempre stata la sua capacità di superare avversità anche quelle riguardanti il suo stato di salute sul quale ,spesso,ci confrontavamo. Particolarmente cara mi era anche la sua dote naturale di essere benevolmente ironico. Riusciva a rendere piacevoli e rilassanti tutte le occasioni nelle quali ci incontravamo per vari motivi. Antonio era un amico vero,leale,di cuore nobile. Io e l’intera comunità di San Severino ci uniamo al dolore che ha colpito i suoi cari:la moglie, le figlie Marina,Caterina, il fratello Lucio e la sorella Rossella,che troveranno la forza per superare questo momento particolarmente difficile.
Sono convinto che le figlie Caterina e Marina sapranno ben rappresentare,con il loro modo di agire, la figura del loro padre prematuramente scomparso. Anche il suo decesso rientra in quei casi inattesi che ,purtroppo , in questo anno si osservano in questa area e che colpiscono persone ancora in età non avanzata e che ci lasciano sbigottiti. Ho sentito il dovere di proclamare a San Severino il lutto cittadino in relazione alla grande stima che tutti avevano di lui. Antonio sarai sempre presente nei nostri cuori e nei nostri ricordi e soffriamo per questa tua
improvvisa ed inaspettata scomparsa. Non ti dimenticheremo.
Franco Fiore – Sindaco di san Severino Lucano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *