Il Vis Milionicum vince in casa contro il Libertas Montalbano

Il Vis ristabilisce i conti con il Montalbano, dopo la sconfitta subita all’andata. Avversari battuti per 4 a 2 in una giornata, quella di sabato pomeriggio, fredda e anche molto ventilata allo Stadio Michele Ditrinco di Miglionico, Oramai i ragazzi di Mister Perrino non temono nessuno, nemmeno le condizioni atmosferiche avverse; merito anche del Top Player Clementelli Mirco, che si sta dimostrando un autentico trascinatore della squadra. Da segnalare anche il faticoso lavoro che sta dimostrando di compiere il Mister Perrino, lodevole di aver trascinato i ragazzi ben oltre le aspettative iniziali.

Dirige il Sig. Giulio Cappella di Matera.

Passiamo alla cronaca.

Il Vis parte subito con il turbo, infatti si porta subito in vantaggio all’ottavo minuto con Clementelli Nunzio: nulla può il portiere avversario sul suo tiro che va ad infilarsi nell’incrocio dei pali. Il Vis gestisce bene la partita, sbaglia pochissimo, non concede quasi niente agli avversari del Montalbano, buoni anche i fraseggi. Al 12° Centonze Giuseppe manda di poco a lato, al 14° ci prova Laforgia Rocco, ma il portiere del Montalbano, il migliore in campo per gli ospiti, gli nega il gol; al 16° e’ il capitan Clementelli Mirco a impegnare seriamente l’ultimo uomo del Montalbano, infatti quest’ultimo compie una parata prodigiosa mettendo in corner. Dallo stesso calcio d’angolo il Vis si procura la palla del 2 a 0. Ottimo l’inserimento in area di Domenico Ettorre, il quale nonostante le trattenute del difensore avversario, anticipa tutti e insacca la rete. Al 21° dopo un errore in fase di impostazione, il Montalbano accorcia le distanze con Malvasi 2-1. E’ ancora Montalbano, ma Dambrosio C. Domenico ci mette una pezza:il Vis nelle battute finali del 1° tempo soffre, ma attutisce molto bene i colpi della quarta forza del campionato.

Primo tempo si conclude per 2-1 per il Vis.

Il secondo tempo il Montalbano comincia bene, all’ottavo minuto Nivuori pareggia i conti fissando il risultato per 2-2. A questo punto mister Perrino chiama il time out. Dopo il break il Vis cambia rotta, al 14° capitan Clementelli sigla il 3-2 con un tiro deciso sul quale il portiere non può nulla. E’ in quel momento che il Montalbano si rende conto che è quasi impossibile batter il Vis. Al 24° Ettorre Domenico dopo un azione corale infila in rete il definitivo 4-2. Doppietta personale per lui.

Il volto disteso del Mister Perrino e la soddisfazione del Presidente Nunzio Clementelli dimostrano come la partita sia stata studiata per bene nella settimana precedente. Dal pubblico amico si sollevano frasi di elogio per l’intera dirigenza alla quale va il merito di aver saputo mantenere coeso un gruppo che all’inizio del campionato ha faticato per trovare i primi risultati positivi. Va ricordato, infatti, che per molti si tratta della prima esperienza in un campionato dilettantistico. L’umore, a fine partita, è tenuto alto grazie anche all’impareggiabile Accompagnatore Ufficiale Vincenzo Azzone, rifermento importante per la squadra grazie alla simpatia ed al contributo pratico che ad ogni appuntamento sa dimostrare.

Nicola Aspriello

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *