Ilva, il sistema fognario non consente la raccolta delle acque di prima pioggia

Ilva TarantoLa struttura del sistema fognario asservito allo stabilimento Ilva di Taranto “non consente la raccolta delle acque di prima pioggia, le quali vengono fatte confluire insieme agli altri scarichi dello stabilimento nei canali di scarico che l’azienda considera sedimentatori longitudinali”. Lo ha detto il dg di Arpa Puglia, Giorgio Assennato, su richiesta di chiarimenti di Peacelink Taranto. La nota è stata trasmessa a Peacelink, Ispra e Ilva da Vitaliano Esposito, già Garante dell’Aia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *