Immigrazione, passo indietro della Francia sulle quote dei migranti

“Non si può essere Europa solo quando fa comodo. Spero che il passo indietro della Francia sulle quote dei migranti sia semplicemente uno scivolone. E’ arrivato il tempo di una responsabilità condivisa”. Lo scrive, su Facebook, il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera Michele Bordo, del Pd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *