Importante appuntamento per l’Olimpia Bawer Matera in casa contro San Severo

La Bawer Olimpia Matera ospita il San Severo nella penultima gara della stagione regolare. Una sfida affascinante e, allo stesso tempo, molto importante per preparare al meglio la seconda parte della stagione. Una gara che porta con sé tanti significati e tutta da vivere. I pugliesi sono una rivale temibile e pronta a dare tutto per difendere la propria posizione in classifica. In queste ultime settimane, infatti, ognuno cercherà di preservare ciò che ha conquistato sino a questo momento. Difficilissimo il recupero per la quarta posizione, dopo il ko di Giulianova, per l’Olimpia. Ma, allo stesso tempo, non si può e non si deve cedere il passo in gare dove la tua avversaria potresti trovartela di fronte anche nelle prossime settimane. Inoltre, la società attende una risposta importante di orgoglio e attaccamento alla maglia da parte dei cestisti biancazzurri. Insomma, argomenti per fare bene ce ne sono e sono tutti di grande valore.
San Severo arriva a Matera con 38 punti in cascina, frutto di 19 vittorie e 9 sconfitte. Anche se arriva in questo ultimo periodo da una serie non rosea, con tre sconfitte e due vittorie nelle ultime cinque partite. Una squadra quasi imbattibile in casa, ma che lontano dalle mura amiche ha trovato maggiori difficoltà. Può puntare sulla continuità di Torresi, autore di 14,3 punti a gara, con Ciribeni e Ikangi, anche loro sopra i dieci punti di media a partita. L’ala, italiano di origine congolese, porta in dote anche la sua fisicità con quasi sette rimbalzi di media a partita. Una squadra completa, che da metà stagione può contare anche sulle qualità di Losi in regia.
Ma, l’Olimpia Bawer Matera deve guardare a sé stessa, fare ammenda e guardare avanti con convinzione. La società ha chiesto il massimo impegno al roster per le ultime due gare del campionato, per poi dedicarsi con grande attenzione e determinazione ai play off. Nel post season, infatti, inizierà una nuova ed interessante stagione, ma bisogna arrivarci al massimo a questi appuntamenti, sia dal punto di vista fisico, che mentale. E, mentre procedono i recuperi completi di alcuni atleti, gli altri sono pronti a dare continuità. “Dobbiamo affrontare queste due gare con motivazioni giuste e tanta voglia, sia per onorare il campionato, che per preparare al meglio i play off – spiega coach Roberto Miriello –. Dobbiamo sfruttare le partite contro San Severo e Montegranaro come momento utile per arrivare in una condizione fisica e tecnica importante al post season. E questo, si può fare solo attraverso le partite. Affrontiamo due squadre importanti del campionato e possiamo vedere di che pasta siamo fatti – continua l’allenatore dell’Olimpia Bawer Matera –. I ragazzi sanno che la società interviene quando è il momento, e le richieste fatte sono state accettate di buon grado. Ora andiamo avanti e cerchiamo di prolungare il più possibile questo campionato”. L’avversaria arriverà a Matera per difendere il quarto posto. “San Severo verrà qui con il coltello tra i denti, perché un passo falso comprometterebbe la loro posizione – conclude Miriello –. Noi siamo noi, e dobbiamo dimostrarlo a tutti senza pensare troppo a chi abbiamo di fronte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *