Imu, Tasi e Tari, ecco le indicazioni del Comune di Matera

Entro il 16 Giugno 2014 deve essere effettuato il versamento della prima rata dell’imposta municipale propria (Imu) dovuta per l’anno d’imposta 2014. Per quanto attiene la Tasi, il versamento della prima rata fissato inizialmente al 16 giugno 2014 è stato prorogato al 16 Ottobre 2014, (salva diversa determinazione del legislatore) nelle more che il Consiglio Comunale approvi il regolamento e le relative aliquote a cui seguirà successivo avviso puntuale delle definizioni prese in merito.
Con riferimento alla TARI, sarà a cura del Comune predisporre ed inviare, con anticipo rispetto alle scadenze, un avviso di pagamento contente l’indicazione analitica degli elementi del debito dovuto e dei termini di pagamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *