In autunno scatta alla Sata di Melfi la produzione della pre-serie Renegade ibrida

Sarà avviata in autunno la produzione della pre-serie della Renegade Ibrida nello stabilimento Fca di Melfi con una “salita produttiva nel primo trimestre del 2020 con un programma formativo per tutti i lavoratori”. A maggio verranno completati i lavori di adeguamento della linea della ex Punto. Lo riferiscono Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione Quadri.
Per i 7.200 dipendenti saranno prorogati i contratti di solidarietà dal 31 gennaio al 29 dicembre 2019.
“Purtroppo – commentano Gianluca Ficco, segretario nazionale della Uilm, e Marco Lomio, numero uno della Uilm Basilicata – il contratto di solidarietà comporta disagi economici e organizzativi, ma è un passaggio necessario per preparare il terreno a un futuro di piena occupazione e di rilancio dello stabilimento Fca e dell’indotto. Chiediamo di poter conoscere quanto prima anche lo stato di avanzamento del progetto Jeep Compass, che deve andare avanti nonostante i problemi causati dalla intempestiva norma del bonus-malus sulle auto elettriche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *