In Basilicata “timide” riaperture al pubblico di librerie e negozi di articoli per bambini

La possibilità di riaprire da oggi librerie e negozi di articoli per bambini è stata accolta in Basilicata con sollievo – come un segnale che l’emergenza sanitaria si avvia verso la fase due – ma con molta cautela, in particolare a causa dei problemi logistici e sanitari da superare. Stamani, a Potenza e a Matera, sono più le librerie e i negozi per i bimbi ancora chiusi che quelli già aperti: del resto, anche i clienti scarseggiano, limitati come sono dalle restrizioni e dai controlli. Alcune librerie, a Potenza, hanno scelto di prolungare la chiusura: troppo complicato “regolare” l’ingresso e l’uscita dei clienti senza essere pronto a fornire loro almeno gel disinfettante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *