In duecentocinquantamila, per accogliere Papa Francesco in Calabria

Ieri, in Calabria, grande festa per la visita di Papa Francesco. Nella piana di Sibari, in duecentocinquantamila hanno festeggiato l’arrivo del Pontefice che durante l’omelia ha dichiarato:” La ‘ndrangheta è  adorazione del male e disprezzo del bene comune. Questa piaga sociale, ha aggiunto, deve essere combattuta energicamente e allontanata. Bisogna dirgli di no. La Chiesa che è costantemente impegnata nell’educare le coscienze, deve sempre di più impegnarsi per ottenere  risultati positivi”.  Papa Bergoglio ha ringraziato i fedeli per l’affettuosa accoglienza prima di salire a bordo dell’elicottero che lo ha riportato in Vaticano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *