Inaugurazione attrattori Gal Bradanica ‘La Meraviglia di Dio’ e ‘Lucus in Fabula’

“La Meraviglia di Dio” e “Lucus in Fabula”: due innovativi attrattori vengono inaugurati nell’area della collina materana, entrambi per volontà e con il cofinanziamento (a seguito di bando pubblico) del GAL Bradanica.
“La Meraviglia di Dio” è uno spettacolo di son et lumiere proposto dall’associazione turistico-culturale Le Petit Prince. Con tecnologie avanzate e l’uso di espedienti allestitivi di grande qualità estetica si da vita ad un viaggio nel tempo alla scoperta delle bellezze artistiche dell’ex convento di San Francesco, ad Irsina.
Consorzio Mediterraneo propone invece “Lucus in Fabula”: il sito naturalistico di Bosco Coste, a Grottole, attraverso un intervento di fruizione collettiva e grazie ad innovativi ritrovati tecnologici ed artistici, è sede di un percorso fisico ed immaginario nel mondo naturale, un viaggio iniziatico di purificazione e rinascita, alla scoperta dei luoghi ma anche dell’uomo. E’ importante sottolineare che, a partire dalla primavera 2016, i due attrattori saranno fruibili con continuità, arricchendo l’offerta turistica e di intrattenimento del territorio.
“Il GAL Bradanica – dichiara il presidente Leonardo Braico – è costantemente impegnato nella valorizzazione delle bellezze e delle peculiarità del territorio di competenza. Si pensi che il GAL è dotato di un proprio piano turistico, perfettamente integrato con il PSL ed il Piano Turistico Regionale. Tra le numerose iniziative realizzate o in fase di completamento vi è il sostegno alla realizzazione di tre grandi attrattori; quelli di Irsina e Montescaglioso di carattere culturale, quello di Grottole teso alla valorizzazione dell’elemento natura”.
A proposito de “La Meraviglia di Dio”, il sindaco di Irsina, Nicola Morea, sottolinea: “Questo attrattore è un nuovo tassello che va ad arricchire il meraviglioso puzzle delle bellezze di Irsina. Ringrazio il GAL Bradanica e i soggetti privati che hanno dato vita a questa iniziativa. Certamente l’Amministrazione Comunale fornirà tutta la collaborazione possibile per dare continuità alla fruizione dell’attrattore”.
Conclude Franco De Giacomo, sindaco di Grottole e Presidente della Provincia di Matera: “Saluto con estremo favore la nascita di questo attrattore nel comune di Grottole. Si tratta di uno spettacolo assolutamente innovativo che sen’altro esalterà il fascino del sito. Non dimentichiamo che Bosco Coste è un balcone naturale che affaccia sull’oasi di San Giuliano e sulla città dei Sassi. Può divenire una location strategica per Matera 2019”.
Le serate inaugurali sono le seguenti:
– 10 e 12 settembre per La Meraviglia di Dio;
– 13 e 15 settembre per Lucus in Fabula.
La partecipazione è gratuita ma con prenotazione obbligatoria ai numeri: 388 9990754 – 388 9995624.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *