Incendio ad Aliano (Mt), Ugl: ”Vicinanza all’azienda frantoio”

“Grazie alla provata esperienza dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco e di tanti cittadini volontari si è evitato il degenerarsi della situazione che poteva avere risvolti drammatici. Un incendio verificatosi presso la struttura olearia di un noto frantoio in Aliano, provocato da causa ancora in fase d’accertamento, ha evitato seri problemi anche alla cittadinanza”. Lo dicono i segretari regionali dell’Ugl Basilicata, Giovanni Tancredi e Pino Giordano per i quali, “nella struttura ospitante tantissimi macchinari per la trasformazione e lavorazione delle olive, tale episodio ha creato gravi danni all’azienda sia dal lato economico, sia dal lato occupazionale. Persi circa ora, per quando a regime 50 posti di lavoro con danni calcolati all’incirca gli oltre 100mila Euro. Ai dipendenti, al titolare, agli agenti prontamente intervenuti sul luogo va la solidarietà e vicinanza di tutta l’Ugl Basilicata convinti che si arrivi, grazie all’intelligenze investigative, il prima possibile a stabilire la causa di tale disastro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *