Incendio divampa nei pressi del Pronto Soccorso di Andria

Nella tarda mattina di sabato nel piazzale antistante la farmacia ospedaliera del Bonomo è stato estinto un incendio appiccato su una pedana di legno posta sotto le tubature della climatizzazione del Pronto Soccorso.
Duro il commento del direttore generale dell’Asl Bt, Alessandro Delle Donne: “Faremo naturalmente denuncia dell’accaduto. Sono sconvolto da quanto mi è stato rappresentato, perchè si tratta di un gesto assurdo in giorni in cui proprio il Pronto Soccorso sta facendo sforzi incredibili per gestire l’emergenza. Giorni senza pausa, con gli operatori sanitari a lavoro per garantire assistenza, cura e il migliore setting di intervento possibile, per gestire una ondata di casi positivi al Covid che non lascia tregua, senza dimenticare tutte le altre esigenze di cura, a partire proprio dalle emergenze. Quanto accaduto è un vero e proprio atto di sabotaggio, se consideriamo gli effetti devastanti che ne sarebbero derivati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *