Incidente sul lavoro: muore imprenditore edile

Un imprenditore edile, Vito Traetta, 54 anni di Laterza, proprietario di una ditta individuale di Ginosa, è morto nella tarda serata di ieri in un incidente sul lavoro, avvenuto all’interno del capannone della sua azienda. Il cadavere è stato scoperto dai familiari che non vedendolo rientrare ad una certa ora, si sono allarmati e si sono recati sul posto.

Da una prima ricostruzione, sembra che l’imprenditore stesse svolgendo lavori di manutenzione di una pala meccanica, quando improvvisamente la cabina si è abbassata schiacciandolo. L’uomo è morto a seguito dei vari traumi da schiacciamento riportati.

I locali sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri, che hanno informato il personale  del servizio prevenzione e sicurezza ambienti lavoro dell’Azienda sanitaria locale (Spesal). Le Indagini sono in corso per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Mariateresa Cotugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *