Incidente sulla strada Melissano-Casarano. In gravi condizioni una donna di 40 anni

Lo schianto alla periferia di Melissano, vittima una donna di origini albanesi, successivamente ricoverata nel reparto Rianimazione dell’ospedale civile “Ferrari” di Casarano. È il drammatico bilancio di un incidente stradale consumatosi ieri intorno alle 14 in Contrada Parati, poco distante dalla strada che da Melissano conduce a Casarano.
Stando ai rilievi compiuti dai Carabinieri, sembra che in prossimità di un incrocio la donna, B.C., 40enne residente ad Ugento, alla guida di una Dacia Sandero, non abbia rispettato il segnale di stop. Dalla sua sinistra sopraggiungeva un’altra vettura (una Suv Rexton) al cui volante si trovava un 26enne di Melissano, che non ha potuto evitare il violento impatto, colpendo l’utilitaria sul lato del guidatore. I due mezzi si sono spostati di alcuni metri sull’asfalto terminando la loro corsa contro un muretto e un albero.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, che hanno dovuto liberare dalle lamiere ed estrarre dalla vettura la donna che aveva perso conoscenza. Entrambi i conducenti sono stati caricati sulle ambulanze e trasferiti in codice rosso all’ospedale di Casarano.
Gravissime le condizioni della donna che si trova in prognosi riservata. Se la caverà con qualche settimana di prognosi il giovane, che è stato dimesso dopo essere stato sottoposto alle cure del caso. Gli agenti della Polizia Municipale hanno posto, come per prassi, le due auto sotto sequestro in attesa di chiarire con esattezza la dinamica dell’incidente. Il 26enne è risultato negativo ai test per verificare l’eventuale uso di alcool e droghe previsti dalla normativa vigente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *