Incompatibilità ‘fondata’ al comune di Ruoti

“C’è un caso di incompatibilità fondata che riguarda il Comune di Ruoti ed altre amministrazioni. E’ quella del segretario comunale che è anche Giudice onorario di Tribunale di Potenza(anche conosciuto come GOT) e che si occupa di processi sia civili che penali quando la competenza della sentenza è assegnata a un organo monocratico e non a un collegio”. E’ quanto denuncia in una nota il consigliere di Ruoti Unita, Franco Gentilesca. “Si tratta di un’anomalia rispetto alla quale chiederò nelle sedi opportune i dovuti chiarimenti. Non sfugge che tra i compiti assegnati dalla legge, i segretari comunali, in quanto anche responsabili anticorruzione, sono espressamente indicati come i soggetti che devono vigilare sulla corretta applicazione delle norme. Svolgono altresì compiti di collaborazione e funzioni di assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi dell’Ente in ordine alla conformità dell’azione amministrativa alle leggi, allo Statuto e ai regolamenti. Insomma il segretario dipende funzionalmente dal Sindaco e nell’esercizio delle proprie funzioni deve contestare tanto le ragioni di inconferibilità quanto quelle di incompatibilità oltre a provvedere alla segnalazione all’Autorità anticorruzione, a quella Antitrust e alla procura regionale della Corte dei Conti delle violazioni che accertano. Un compito delicatissimo – spiega Gentilesca – senza contare che in molti casi ricoprono il ruolo di presidente di commissioni di gara per appalti o concorsi pubblici. Ruoli che li vedono trovarsi a difendere le Amministrazioni ed il loro operato tanto da sembrare loro stessi degli amministratori. Anche per questo – sottolinea Gentilesca – è impensabile pensare che in diversi comuni guidati da sindaci che fanno gli avvocati per professione ci debba essere un segretario che ricopra il ruolo di giudice. Figura che per sua stessa natura deve essere terza ed imparziale e non deve aver a che fare con le parti. Come consigliere di minoranza – conclude Gentilesca – chiederò un incontro al prefetto della provincia di Potenza D’Acunto per sollevarlo dall’incarico ed inoltre mi rivolgerò al presidente del Tribunale per informarlo di quanto sta accadendo in particolare nella nostra realtà piuttosto che in altre “.
Franco Gentilesca – Consigliere comunale Ruoti Unita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *